war report: 19ago1940

Gli italiani hanno catturato Berbera, nella Somalia britannica.
Il 17° giorno di conflitto è costato agli inglesi 250 perdite ma agli italiani è andato molto peggio: più di 2000!
warReport1940(qualcosa nel Comando italiano non deve funzionare..; quando si perdono tanti soldati in un combattimento – che non vengono perduti all’incanto, ma in certo lasso di tempo – significa che il piano di attacco è grossolanemente sbagliato e che non esiste nessuna considerazione per la vita altrui…)
Il sottomarino germanico U-48 ha affondato la nave passeggeri Ville de Grand al largo dell’Irlanda, poco oltre la mezzanotte. 15 i caduti e 38 i naufragati.
Ancora al largo dell’Irlanda, l’U-101 affonda la nave britannica Ampleforth; 9 i caduti e 29 i ripescati, ore dopo, dalla torpediniera HMS Warwick. Il sottomarino U-A ha affondato la nave britannica Hungarian Kelet, al largo dell’Irlanda, all’01:00 di notte. 6 i caduti che erano già sopravvisuti della nave Clan Macphee, affondata il 16 agosto e i 33 superstiti, sono stati salvati casualmente dalla nave norvegese Varegg.

Dodici caccia11aerei  Zero  modelloA6M2 che scortavano 54 bombardieri hanno bombardato la città cinese di Chongqing;
questa è stata la prima missione di combattimento dei caccia Zero.

Nubi e pioggia hanno limitato la capacità di ricognizione tedesca al mattino. Nel pomeriggio,la Luftwaffe ha cambiato la sua tattica, inviando singoli aerei, soprattutto bombardieri Ju 88 , per attaccare obiettivi lungo la costa meridionale di Inghilterra e Galles nel Regno Unito. I tedeschi hanno perso 1 caccia Bf 109  e 4 Ju 88 bombardieri durante il giorno, mentre i britannici hanno perso 1 caccia Spitfighter nei combattimenti e 1 caccia Blenheim nella Norvegia meridionale nel corso di una missione di ricognizione.
Nel frattempo, il governo di Londra ha dichiarato tutto il Regno Unito una zona totale di difesa.
Per rafforzare la RAF, uno squadrone Royal Canadian Air Force è arrivato in Gran Bretagna.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: