war report: 4ago1940

warReport1940

 

Truppe italiane hanno marciato in tre colonne verso Berbera, in Somalia britannica. La colonna principale ha marciato lungo la strada principale che attraversa Hargeisa, mentre le due colonne più piccole affiancavano ad est e ad ovest.

Il sommergibile tedesco U-58 ha affondato la nave greca Pindo con due siluri, a 10 miglia dalla costa irlandese alle 21:20 ore di ieri sera;
3 marinai sono stati uccisi e 29 sono scesi nelle scialuppe di salvataggio.
A 300 miglia a nord ovest di Irlanda,il  sottomarino tedesco U-52 ha affondato tre trasporti del convoglio HX-60: il Geraldine Mary (3 morti, 48 sono sopravvissuti), il Gogovale (tutti 37 sopravvissuti) e il Re Alfred (7 morti, 34 sopravvissuti); U-52 è stato attaccato con cariche di profondità dai battelli di scorta della Royal Navy, causando qualche danno, ma poi l’U-52 è stato in grado di fuggire e di navigare verso Kiel, in Germania per le riparazioni.
U-52-meets-U-35

Il sommergibile britannico HMS Otaria ha affondato la nave norvegese Torun al largo della costa meridionale norvegese.
(perchè gli inglesi che fino a 2 mesi fa erano così d’accordo con i norvegesi, tanto che molta della corte reale era poi fuggita a Londra,
ora affondano le navi norvegesi? Forse perchè parte della Norvegia è occupata dai tedeschi? E come vivono i civili norvegesi senza provviste?)
Dopo il tramonto, l’incrociatore tedesco Widder ha fermato la petroliera norvegese Beaulieu con un solo colpo del suo cannone nell’Oceano Atlantico, a circa 1700 miglia ad est della Florida,  uccidendo 4 uomini nell’attacco. 28 sopravvissuti sono stati portati in scialuppe di salvataggio e abbandonati; sarebbero stati salvati dalla petroliera Cymbeline il 13 ago 1940.
La Beaulieu è stato affondata dai propri uomini.
Tre pescherecci armati, da sminamento, britannici hanno oggi purtroppo colpito mine navali tedesche in diverse località della costa britannica e sono stati tutti distrutti:l’ HMT Drummer (2 morti), l’HMT Marsona (11 morti), e l’Oswaldian (12 morti, 7 sono sopravvissuti).
Il peschereccio Tedesco anti-sommergibile Perseo (UJ-175) ha colpito una mina navale ed è affondato al largo di Ameland, nella parte nord-occidentale dei Paesi Bassi.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: