war report: 14lug1940

La Corazzata Bismarck è partita dal bacino di carenaggio dopo aver completato l’installazione del sistema magnetico (MES), il sistema anti mine-magnetiche.
warReport1940Diversi aerei tedeschi hanno attaccato i convogli alleati nel Canale della Manica, affondando o danneggiando soltanto 5 navi, nonostante il gran numero di aerei inviati. Bombardieri tedeschi anche inoltre attaccato un campo d’aviazione RAF a Manston nel Kent, nel sud dell’Inghilterra, Regno Unito e una torpediniera in Swanage Harbor, Dorset, causando pochi danni.
Il reporter della BBC, Charles Gardner, ha fornito la prima relazione della radio testimone oculare della battaglia d’Inghilterra, mentre guardava aerei tedeschi attaccano un convoglio nel Canale della Manica.
Nel frattempo, la leadership Royal Air Force britannica ha ordinato ai suoi piloti di ignorare gli aerei tedeschi che recavano le marcature della Croce Rossa, perchè sospettati di condurre missioni di ricognizione militari nel Canale della Manica.
(detta così sembra che basti un sospetto per poter essere uccisi. Vista dalla prospettiva del 2016 questa considerazione è agghiacciante)
Bombardieri francesi hanno attaccato la flotta inglese a Gibilterra senza causare danni.
Il Bomber Command della RAF ha lanciato un raid contro due basi della Luftwaffe in Germania con 9 bombardieri Whitley per colpire Paderborn e 12 bombardieri Whitley per colpire Diepholz, ma anche questi hanno fallito, causando danni irrilevanti.

L’incrociatore armato Thor ha affondato la nave britannica Gracefield, a 500 miglia al largo della costa del Brasile. L’equipaggio di 36 è stato fatto prigioniero.

Il sottomarino U-A ha affondato la nave norvegese Sarita, a 100 miglia ad ovest do Capo Verde. L’intero equipaggio di 29 uomini è riuscito a sopravvivere facendosi ripescare dalla nave, qualche giorno dopo.
Il sottomarino U-52 ha affondato la nave greca Thetis A., al largo di Brest. 9 hanno perso la vita e altri 20 sono stati salvati.

Il sedicente leader francese Charles de Gaulle, della Francia Libera, ha celebrato il “Bastille Day” al Cenotafio di Londra, in Inghilterra.

L’ incrociatore HMS Esperance Bay è partito da Plymouth, in Inghilterra, con £ 10.000.000 in oro.
E ‘stata intercettato e bombardato da aerei tedeschi a 100 miglia ad ovest del porto, uccidendo 7 uomini, ma è stato in grado di tornare a Plymouth, senza perdere il suo carico.Esperance-Bay-1940

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: