war report: 4lug1940

Nel corso di un attacco aereo alla base navale di Portland, l’artigliere Jack Mantle, pur avendo una gamba frantumata da una bomba, continuava a sparare imperterrito col suo cannone, mentre il mercantile Foyelbank dov’era impegnato, stava affondando.
Gli è stata assrgnata una Victoria Cross postuma.
warReport1940Alle 15:30, davanti alle coste dell’Algeria, il sottomarino britannico HMS Pandora affonda la cannoniera francese Rigault de Genouilly, al largo della rada di Orano.
Forze italiane hanno catturato un certo numero di forti britannici, tra cui Kassala e Gallabat, in Africa orientale.
Le unità italiane hanno rallentato la loro avanzata per creare le difese anti-carro.
Bombardieri tedeschi Stuka e alcune torpediniere hanno attaccato il Convoglio britannico OA178, a sud di Bournemouth, in Inghilterra, vicino a Portland. Cinque navi mercantili alleate sono state affondate: la Elmcrest e la Dallas City, le navi olandesi Britsum e Decalion, e la nave estone Kolga; poi diverse altre navi sono state danneggiate.
Nel frattempo, aerei tedeschi hanno bombardato la base a Portland affondando la nave ausiliaria britannica antiaerea Foyle Bank, uccidendo 176, unitamente al rimorchiatore Silverdial.
Fonti informate confermano che la corazzata francese Strasburgo e quattro cacciatorpediniere sono arrivate a Tolone, in Francia, dopo la fuga dalla battaglia di Mers-el-Kébir.
La nave Marseillaise è giunta a Tolone.

Bombardieri giapponesi hanno attaccato Chongqing, in Cina a più ondate.
Oggi il Governo di Vichy ha interrotto con orgoglio tutte le relazioni con il Regno Unito.
Di conseguenza, la marina francese ha inviato ordini ai suoi sottomarini, alle navi da crociera, mercantili armate e cacciatorpediniere con sede a Dakar di attaccare ogni navigazione britannica.
L’aviazione francese attacca la flotta britannica anche a Gibraltar, causando però danni molto lievi.
La “Dame of Sark“, sovrana dell’isola di Sark nel Canale della Manica, si è arresa alle forze tedesche essendo stata occupata da due giorni.
Bombardieri italiani hanno bombardato Malta ripetutamente nel corso della notte.

Winston Churchill ha ricevuto la sua prima standing ovation alla Camera dei Comuni, come il Primo Ministro del Regno Unito, dopo un discorso che giustificava l’attacco a navi da guerra francesi.
(questo la dice lunga sulla mentalità inglese)

Mers-el-Kebir-02

Advertisements

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: