war report: 27giu1940

warReport1940La fuga della corazzata francese Jean Bart, che aveva caricato anche truppe in fuga da Saint-Nazaire, quando la Francia è caduta, ha raggiunto in sicurezza Casablanca, nel Marocco francese.
Il sottomarino U-47 colpisce la nave mercantile norvegese Lenda, al largo del sud-est dell’Irlanda; per la prima volta nel conflitto, l’equipaggio tedesco offre pronto soccorso, viveri e vino ai sopravvissuti norvegesi.
Nel frattempo le armate germaniche raggiungono nel sud della Francia i confini con la Spagna. Nessuna resistenza incontrata.
Un viaggio come turisti.
Il Presidente americano Roosevelt dichiara l’emergenza nazionale e invoca l’Espionage Act -1917 per il controllo assoluto delle acque americane e quelle del Canale di Panama.
La Romania cede la Bessarabia ed il nord della Bukovina all’URSS, dichiarando di non poter competere con i russi.
Nonostante le recenti rassicurazioni di Darlan che le navi francesi non sarebbero cadute nelle mani dei tedeschi, i Ministri della Guerra inglesi hanno ordinato alla Royal Navy di sequestrare o distruggere tutte le navi da guerra francesi nei porti inglesi e del Nord Africa.
Il generale francese Nogues dichiara che aprirà il fuoco anche contro gli Alleati se tenteranno di rubargli l’eventuale possibilità di imbarco per le sue truppe.
A sua volta, il vice ammiraglio Sir James Somerville è stato ordinato di prendere la neo costituita Forza H in Algeria.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: