war report: 23giu1940

Utilizzando le informazioni dal sommergibile italiano Galileo Galilei (catturato il 19 giugno), lo sloop britannico HMS Shoreham ha individuato il sommergibile italiano Evangelista Torricelli e lo ha costretto ad emrgere con bombe di profondità. L’Evangelista Torricelli, impegna i da tre cacciatorpediniere britannici, HMS Kandahar, HMS Kingston, e HMS Khartoum, con il suo cannone ma viene affondato vicino all’isola di Perim, alla foce del Mar Rosso.
warReport1940Nel corso della giornata, HMS Khartoum è stato gravemente danneggiato da uno dei suoi siluri esplosi sul ponte, uccidendo un marinaio. Il Khartoum si arena sull’ Isola di Perim  per evitare l’affondamento, ma alla fine viene dichiarato perso.
E’ notizia delle 11:30 che il Comandante in capo delle armate francesi, gen. Maxime Weygand, ha espulso Charles de Gaulle dall’esercito francese.
(L’accusa principale è l’abbandono della causa e della Patria.
Il governo formale della Francia,al momento a Vichy in Francia e riconosciuto dagli Stati Uniti e dalla Bretagna formalmente, condannerà De Gaulle a morte per tradimento contro la Francia
).
E’ giunta la conferma che il 21 giugno, il sommergibile tedesco U-99, danneggiato dall’incrociatore tedesco Scharnhorst per errore, era in viaggio a Wilhelmshaven, in Germania per le riparazioni quando è stata bombardato da aerei amici due volte nello stesso giorno, riportando solo altri danni minori.
Il Ministro degli Esteri sovietico Vyacheslav Molotov ha inviato all’ambasciatore tedesco Friedrich Werner von der Schulenburg un messaggio facendo notare che l’Unione Sovietica vorrebbe impadronirsi della Bessarabia e della Bucovina, in Romania.
Questo notevolmente ha allarmato l’OKW tedesco in quanto l’esercito tedesco è fortemente dipendente dalla Romania come fonte di petrolio e di foraggio.
Oggi è stato costituito il Long Range Desert Patrol (poi diventerà il Range Desert Group Long), sotto il comando del maggiore Ralph Bagnold, ed è incaricato di intraprendere ricognizioni a lungo raggio dietro le linee italiane, in Nord Africa.
Adolf Hitler è arrivato a Parigi, in Francia e ha fatto qualche giro turistico nelle prime ore del mattino; questa sarà la sua unica visita a Parigi. Anche se la Germania e la Francia avevano già firmato un armistizio, i combattimenti tra l’Italia e la Francia sono continuati, mentre i delegati francesi stavano negoziando a Roma.
Il Generale Huntzinger, che ha firmato l’armistizio franco-tedesco a Compiègne il 22 giugno, è stato ancora una volta il membro della delegazione francese.armistizio-francese1940-Romfoto dell’incontro con la delegazione francese nella Villa Incisa, di Roma.
In piedi, il maresciallo Badoglio e alla sua sin. il Conte Ciano.

Il cacciatorpediniere USS Herbert è partito da Casablanca per Lisbona, in Portogallo, con i rifugiati americani.
La polizia portoghese ha arrestato 30 marinai americani dell’incrociatore leggero USS Trenton in una rissa di strada, a Santo Amaro Oerias, al di fuori di Lisbona. Tre americani sono rimasti feriti durante l’arresto.

.Rommel-a-Parigi     truppe-in-marcia-a-Parigi     Hitler-a-Parigi1     Hitler-a-Parigi2

 

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: