war report: 21mag1940

Rommel ha oltrepassato Arras, in Francia ed è avanzato verso ovest, verso il Canale della Manica. 74 carri armati britannici hanno guidato due divisioni di fanteria nel tentativo di contrastare l’offensiva di Rommel, ma sono stati sconfitti dall’uso foresennato di cannoni anti-aerei Flak, da 8,8 centimetri, in ruolo di anti-carro.

resti.carbonizzati
Altrove, i francesi della 9° Armata sono stati circondati e distrutti; il Comandante generale Giraud è stato catturato. Alcuni bombardieri tedeschi hanno attaccato porti britannici sul Canale della Manica, mentre i bombardieri della RAF hanno invece attaccato raffinerie vicino a Rotterdam, nei Paesi Bassi.
Il governo britannico ha annunciato che oltre 250.000 uomini si sono iscritti all’Organizzazione Locale per la Difesa di volontari entro le prime 24 ore.
Il 263° e il 46° Squadrone della RAF sono arrivati a Narvik, in Norvegia, assieme al 18° gruppo Gladiator e aiutati da 18 velivoli Hurricane, per fornire ulteriore protezione per le navi da guerra alleate nella zona, purtroppo non ancora sufficiente secondo la stima di molti ufficiali.
Erwin Rommel è stato insignito della medaglia Croce di Ferro di prima Classe, per il lavoro svolto dal 1939.
Il Generale Gaston Billote, comandante del Primo gruppo francese degli eserciti, è stato ferito a morte quando il suo autista si è schiantato contro un camion, di ritorno dalla conferenza di Ypres.
A Parigi, il generale Robert Altmayer, un generale di cavalleria in pensione che si era ritirato quattro anni prima come ispettore generale di cavalleria, è stato convocato da Maxime Weygand per prendere il comando del gruppo A (in seguito ribattezzata Armata) costituito dal 9° Corpo, 10° Corpo e 3 ° Divisione Legere Mecanique. E’ stato anche detto che tutte le truppe del BEF, a sud della Somme (1 ° divisione corazzata e 51a Divisione Highland), sarebbero ora sotto il suo comando.

Una curiosità.

L’uso del cannone AA Flak tedesco nasce esattamente qui, a sud set di Arras, il 21 maggio 1940, dopo che 58 carri Matilda (Mark I)  e 16 (Mark II) non erano stati fermati dai cannoni anticarro Pak da 37mm designati. Roomel, disperato per l’inefficacia, urlò di usare quelli antiaerei ad “alzo 0 (zero)”. Il famoso 88 anticarro era nato.
Con questo mezzo Rommel crea un disatro epico tra le truppe anglo-francesi per quella div. corazzata: 36+7 carri vengono distrutti all’incanto; fino a quel momento Rommel aveva perduto 387 uomini per colpa dell’inefficacia delle sue difese: 4 volte tanto gli uomini persi nella sola campagna contro il Belgio.

In una conferenza l’ammiraglio Raeder accenna a Hitler, per la prima volta, sulla necessità di invadere la Gran Bretagna.
La Marina tedesca ha già fatto alcuni studi preliminari a questo proposito, ma molto dipende dalla disponibilità di basi francesi.germans-in-Luxenboug

 

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: