war report: 18mag1940

Come già annunciato ieri, la nave HMS Effingham è stata affondata dal siluro dopo i gravi danni subiti il giorno precedente dopo aver colpito il Faksen Shoal, al largo della Norvegia.
La giornata è di gaudio immenso per Hitler che reincorpora nel Reich i territori ceduti al Belgio dopo il trattato di Versailles.
In Francia, la  7° Panzer Division di Erwin Rommel ha raggiunto Cambrai dove si ferma per consolidare le sue linee di rifornimento; negli ultimi 5 giorni la divisione è avanzata di 85 miglia e catturato oltre 10.000 prigionieri e carri armati francesi, che accusano solo 150 vittime. I francesi hanno chiamato la 7° Divisione Panzer tedesca la ” divisione fantasma” per la sua capacità di colpire in luoghi inaspettati e vulnerabili.
Altrove, in Francia, le truppe tedesche hanno preso Petonne e Amiens.

Phantom-Division-7th-Panzer
Arthur Seyss-Inquart è stato nominato Commissario del Reich dei Paesi Bassi.
Il primo ministro britannico Churchill ha inviato un telegramma al presidente americano Roosevelt, chiedendo se l’assistenza americana fosse in grado di arrivare in qualsiasi parte del mondo dove potesse servire… perchè lui non è in grado.
warReport1940In Nord Africa, al museo del Cairo in Egitto, il sarcofago d’oro di Tut-ankh-Amen e altri tesori vengono spostati in una stanza segreta sotterranea e a prova di bomba.
Il governo svedese vieta a tutti i marinai a bordo delle navi straniere a lasciare le loro navi nei porti svedesi.
L’incrociatore britannico “Effingham” si arena e si perde mentre trasporta uomini e materiali per le forze a sud di Narvik.
Churchill, preoccupato dal panico nel comando francese, comincia a pensare di salvare l’esercito britannico dal disastro e inoltre considera anche di richiamare le truppe da Narvik.
La nave ML Princess Victoria è affondata dopo aver colpito una delle mine depositate da altre navi inglesi come l’Impulsive, Intrepid, Esk, Express, Ivanhoe che le avevano deposte vicino alla costa olandese. 36 i morti con 11 feriti.
Destino simile per il piroscafo olandese Pia che colpisce una mina tra Dunkirk e Gravelines.
Il piroscafo Sirius è affondato dopo essere stato copito da un attacco aereo al largo di Senja, in Finlandia.
Il sottomarino B6, DD Troll e TB Snogg si sono arresi ai tedeschi a Floro, nello Shetland.
surrended-on-May-18La nave passeggeri MV Torgtind è stata affondata nei pressi di Bratland in Lurøy. Non si registrano perdite.
Il dragamine Vlaaderen I è stato affondato vicino a Calais.

La situazione militare del BEF è talmente peggiorata nelle ultime ore, sia sui fianchi e sia di fronte, che il Comando ha richiesto l’evacuazione forzata di tutti gli uomini non strettamente necessari, dai porti di Boulogne, Calais e da Dunkerque. Con priorità ai malati e ai feriti che stavano riempiendo tutti gli ospedali alleati.
Forze olandesi e francesi sono state costrette ad evacuare le isole olandesi di Walcheren e Beveland del Sud, a nord e ad ovest della Zelanda. Le forze tedesche hanno preso più di 2000 prigionieri olandesi e francesi.
Il comandante olandese delle Isole Zelanda offre la capitolazione alla Germania. La 18°Armata tedesca, guidato da Georg Küchler, fora l’anello esterno delle fortezze di Anversa, in Belgio, in due punti, catturando velocemente la città.
Nonostante l’ordine di arresto imposto ai carri armati tedeschi, Rommel spingela sua 7° Panzerdivision a Cambrai e poi si ferma per consolidare le sue linee di rifornimento e proteggere i suoi fianchi. Egli ha avanzato per 85 miglia ad ovest (più di metà strada per il Canale della Manica) in 5 giorni, catturando più di 10.000 prigionieri francesi e 100 carri armati.
Le sue perdite sono circa 50 morti e 100 feriti.
Per gli alleati invece è un disastro.

carri-a-16-ruote

Truppe britanniche sono arrivate in Egitto per rafforzare la frontiera del deserto occidentale con la Libia.
Oggi, il Dipartimento di Stato americano rende pubblica una dichiarazione congiunta di 21 repubbliche delle Americhe.
La dichiarazione condanna la;

Violazione spietata da parte della Germania della neutralità e della sovranità del Belgio, Olanda e Lussemburgo.”

Il Consiglio svedese per le Relazioni Estere si dichiara contro la normativa del Governo svedese che prevede il rispetto del transito di armi per la Germania.
Tyler Kent, un impiegato presso l’ambasciata degli Stati Uniti a Londra e Anna Wolkoff, un’emigrata russa, vengono arrestati con l’accusa di spionaggio. Kent avrebbe avuto accesso alla corrispondenza tra Churchill e Roosevelt e Wolkoff avrebbe contribuito a passarla alla Germania attraverso canali diplomatici italiani. L’immunità diplomatica di Kent lo ha però costretto a rinunciare all impiego nell’ambasciata degli Stati Uniti. Wolkoff ha avuto collegamenti con un’organizzazione pro-fascista, il Club Destra.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: