war report: 9mag1940

Oggi sono arrivati a Narvik quattro battaglioni polacchi in supporto alle forze norvegesi ormai stremate.
La nave HMS Kelly è stata silurata al largo delle coste tedesche, perdendo anche 27 uomini.Sul fronte occidentale l’esercito belga è posto in allerta a causa delle recenti tensioni e dai segnali di movimenti delle truppe tedesche.
warReport1940La Luftwaffe, coi suoi voli di ricognizione, è riuscita a mantenere gli alleati a distanza dai preparativi tedeschi.
In Francia, la considerazione per Reynaud sta crescendo in contrapposizione alla leadership di Gamelin, il Comandante Supremo.
Questo genera una situazione difficile per una diversità di opinioni inconciliabile e ormai intollerabile. Ma non appaiono le condizioni per un imminente cambio al governo. Probabilmente però, qualcosa potrebbe cambiare in caso di invasione tedesca dell’occidente.
Durante la notte nove aerei tedeschi della Luftwaffe hanno bombardato pesantemente le aeree di Den Helder, Ymuiden, Hoek van Holland, Scheelde, Vlissingen, Zeebrugge and Ostende.
L’U-boot U-9 ha silurato ed affondato il sottomarino francese Doris a 40 miglia dallacosta olandese e uccidendo 45 marinai e 3 ufficiali inglesi.
Nel Regno Unito, il Primo Ministro Chamberlain ha proposto un governo di coalizione con il partito laburista, ma l’accordo è stato rifiutato. I leaders Arthur Greenwood e Clement Attlee si sono opposti alla possibilità di formare un governo con i conservatori finchè Neville Chamberlain è il Primo Ministro poichè considerano questa una condizione inaccettabile. A quel punto Chamberlain si è consultato con Halifax e Churchill, i due principali contendenti, per riconsiderare le sue dimissioni.
In Inghilterra, l’età per la chiamata alle armi è stata portata a 36 anni.
Due aerei He111 stavano volando in ricognizione sul Tamigi e  Hurricane della RAF li hanno intercettati ma non hanno avuto successo nei loro attacchi.
Adolf Hitler ha emesso l’ordine di iniziare l’invasione della Francia e dei Paesi Bassi all’alba di domani. Per mezzogiorno, i meteorologi tedeschi fatto una previsione di cielo sereno per la mattina seguente; Adolf Hitler ha concesso all’ufficiale meteorologo una medaglia .
Nel pomeriggio, Hitler è partito per Berlino e vuole trasferire la sua sede vicino a Bad Münsereifel, nella regione della Renania, per osservare la prossima invasione. Adolf Hitler e il suo staff sono arrivati presso la sede ‘Felsennest’ nelle fortificazioni del WestWall sul confine franco-tedesco, nel corso della giornata. Il generale tedesco Hans Oster avverte l’addetto militare olandese a Berlino per la terza volta in una settimana che una offensiva tedesca contro l’occidente è  imminente.
Le truppe britanniche hanno oggi occupato l’Islanda.

Advertisements

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: