war report: 3mag1940

Il comandante norvegese di Trondheim, colonnello Getz, ha annunciato in un ordine del giorno che ha munizioni per un solo giorno ancora e ha proposto un armistizio.
La RAF ha pesantemente bombardato con successo l’aeroporto danese di Ry, a nord dello Jutland come quelli di Stavanger e Fornebu.
warReport1940Alcuni aerei da ricognizione britannico sono stati attaccati da tre caccia della Luftwaffe nelle vicinanze di Bokum, uno dei quali è stato abbattuto.
Oggi un agente polacco ha riferito di aver notato grandi movimenti di truppe tedesche in direzione del confine olandese. La notizia è giunta tempestivamente a Londra. Queste informazioni sono state trasmesse anche in Belgio.
Nel frattempo, in Germania, previsioni di maltempo hanno provocato un rinvio dell’invasione.
Le truppe norvegesi a sud di Trondheim si sono arrese ai tedeschi.
Questo ha rappresentato un vero smacco per il morale norvegese; la resa provoca la perdita di un punto d’appoggio importante per le forze resistenti, unitamente all’uso del porto con tutte le sue risorse. Gli alleati hanno completato l’evacuazione a Namsos, in Norvegia.
Anche il gruppo di Narvik è in una situazione critica.
Il bombardamento dal mare sulle posizioni alleate nel  Fiordo di
Beis, Narvik e Rombaken Fjord continua.
Il cacciatorpediniere britannico HMS Afridi, ha lasciato i veicoli britannici sul molo che non potevano essere evacuati, alcuni aerei tedeschi hanno trovato una parte della flotta in evacuazione e hanno attaccato il convoglio affondando un cacciatorpediniere francese Bison, uccidendo 103 occupanti. L’HMS Afridi è stato bombardato ed è affondato 45 minuti più tardi, uccidendo 49 uomini dell’equipaggio, 13 uomini della 146° Brigata ma è riuscita a mettere in salvo 30 uomini della nave Bison.

HMS-Afridi_-T557_1
Il cacciatorpediniere inglese Garland, in riparazione a Malta, è stato ceduto in prestito alla Marina polacca che aveva commissionato il cacciatorpediniere nella stessa data.
Le truppe inglesi e francesi evacuate da Åndalsnes sono arrivate sane e salve a Scapa Flow, in Scozia. Le truppe francesi poi sono state trasferite su navi-passeggeri francesi dirette a Brest.
La nave di 2° classe TB Djerv si è auto-affondata per evitare la cattura da parte delle forze tedesche.
La nave ausiliaria RSU M1102 è affondata per una mina nello Skagerrak, ad est di Cape Skagen.
La nave cargo MV Scientist è stata bombardata e poi affondata nel sud dell’Atlantico con la perdita di 20 uomini. I sopravvissuti sono stati ripescati dai membri della P.O.W.s 2, 1 passeggero è stato preso a bordo del vapore tedesco Tirrana è rimasto ucciso quando quest’ultima è stata colpita al largo della Francia. Altri 15 membri dell’equipaggio sono stati caricati sulla nave jugoslava
MV Durmitor e internati nella Somalia Italiana.

HMS-Afridi-T557_2

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: