27 aprile 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsA Berlino, il Ministro degli Esteri del Reich fa le annunciate dichiarazioni sugli avvenimenti precedenti l’occupazione tedesca della Danimarca e di parte della Norvegia, asserendo che dai documenti in suo possesso risulta quanto segue:
1) l’Inghilterra e la Francia avevano da lungo tempo preparato ed organizzato l’occupazione della Norvegia;
2) il Governo norvegese era a piena conoscenza del piano preparato dagli alleati;
3) a differenza della Svezia, rimasta estranea ai rapporti tra tra Oslo e gli alleati, il Governo di Norvegia si era già dichiarato d’accordo con le Potenze occidentali;
4) la Germania, se avesse ritardato solo poche ore, non sarebbe riuscita a prevenire l’azione dell’Inghilterra;
5) infine, tutte le dichiarazioni dell’Inghilterra e della francia non sono altro che menzogne.
(forse quest’ultimo quinto punto è un tantino esagerato, ma i precedenti, visti ed analizzati dal mio 2016, sono assolutamente comprovabili).
A Londra si riunisce il Consiglio Supremo di guerra, il quale considera le varie situazioni che potrebbero verificarsi nel prossimo futuro e prende nota delle misure progettate per fronteggiare queste eventualità.
A Washington si raggiunge un accordo tra gli Stati Uniti e gli Alleati, per quanto riguarda il controllo della posta e delle mercanzie trasportate via aria e via mare.

Attività militare.
In Norvegia i tedeschi occupano il passo di Koikne, nella regione di Trondheim e le località di Mrdal, nella regione di Bergen.
Due incrociatori e due navi trasporto britanniche sono colpite da bombe aeree.bombing-over-Stavangerlbombardamenti sopra l’aeroporto di Stavanger. In basso, alcuni Ju52 e HE111 germanici.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: