21 aprile 1940: news

Attività diplomatica.
In Italia si celebra solennemente il Natale di Roma detto anticamente Dies Romana.
Dal balcone di Palazzo Venezia, il Duce rivolge al popolo adunato le seguenti parole:
war-News«La celebrazione odierna trae dagli eventi un suo particolare e solenne significato. Esso si riassume in questa parola d’ordine: – lavoro e armi -. Sono sicuro che questa, dalle Alpi ai mari d’Africa, è la parola d’ordine di tutto il popolo italiano!».

Attività militare.
In Norvegia unità da guerra britanniche bombardano il porto di Narvik.
Continuano gli sbarchi di truppe a Oslo; un cacciatorpediniere polacco è affondato per siluramento.
Il comunicato germanico informa che il giorno 20 forze aeree tedesche hanno colpito presso Namson 2 incrociatori e 2 navi da trasporto britanniche. Il comunicato inglese annuncia nuovi bombardamenti aerei delle basi di Christiansand e Stavanger, occupate dai tedeschi.
Da Stoccolma si annuncia che reparti avanzati francesi sbarcati nei fiordi di Nordmore, Summore, Romsdal, Nordo e Sogne, hanno oprato il congiungimento con le truppe norvegesi, raggiungendo la regione di Hamar e di Elverum.
Sul fronte franco-tedesco attacchi di reparti avanzati tedeschi nella regione di Sarrebruck: notevole attività aerea. Un apparecchio tedesco e cinque alleati abbattuti.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: