war report: 10apr1940

T1Un feroce combattimento è stato sostenuto da cinque cacciatorpediniere contro le forze tedesche, al largo da Narvik.
warReport1940Un cacciatorpediniere tedesco è stato silurato e affondato.
Più tardi, sei navi di rinforzo e approvvigionamento tedesco risultano affondate, oltre al Rauenfels che, trasportando le munizioni tedesche e colpito pesantemente, è saltato in aria.
L’HMS Hunter risulta affondato, così come l’HMS Hardy che dapprima è stato fortemente danneggiato e poi si è arenato; in seguito, capovolto. L’HMS Hotspur, l’HMS Hostile, l’HMS Havoc sono confermati danneggiati; giunge conferma che l’incrociatore tedesco Blücher ed il Karlsruhe sono affondati rispettivamente dalle batterie costiere e dal suo stesso equipaggio, dopo essere stato silurato dalla nave inglese HMS Truant off Kristiansand.
Bombardieri inglesi della Fleet Air Arm Skua hanno affondato l’incrociatore tedesco Königsberg nel porto di Bergen in Norvegia.
E’ stata la prima grande nave da guerra ad essere affondato da un bombardamento in picchiata nella guerra.
Il sommergibile tedesco U-4 ha affondato l’HMS Thistle a Stavanger, in Norvegia, uccidendo l’intero equipaggio di 53 uomini.
Una grande battaglia navale in corso nel Kattegat. 10 trasporti tedeschi sono stati attaccati da navi inglesi e francesi con un esito di quattro incrociatori e cinque trasporti tedeschi affondati.
Il sommergibile inglese HMS Tarpon ha attaccato una nave mercantile armata tedesca con siluri, a 50 miglia al largo della costa danese, che ha reagito con cariche di profondità. Il Tarpon è affondato durante il controattacco, uccidendo l’intero equipaggio di 53 uomini. 
Il sommergibile tedesco U-37  ha silurato la nave svedese cisterna a motore Sveaborg, a 10 miglia a nord delle Isole Faroe, tra la Scozia e l’Islanda, uccidendo 5 occupanti. La nave mercantile norvegese Tosca, arrivata per salvare i 29 sopravvissuti  intorno alla Sveaborg brucia. L’U-37 è tornato sui suoi passi e affonda il Tosca con un siluro, uccidendo 2 uomini.
I sopravvissuti di entrambe le navi sono stati tratti in salvo in seguito da una nave armata da imbarco, la HMS Capo Nord.
T2Qui di seguito, un breve riepilogo delle perdite.
– perdite inglesi:
nave da trasporto Glorious, incrociatori Curlew, Effingham, cacciatorpediniere Glowworm,  Gukha, Hardy, Hunter, HMS Thistle, AfridiArdent, Acasta + la francese Bison e le norvegesi Norge, Edsvold e Froya;
sottomarini: HMS Tarpon,

– perdite tedesche:
incrociatori Blucher, Koenigsberg, Karlsruhe, Brummer;
cacciatorpediniere Willhem Heikamp, Anton SchmidtBerndt Von Armin, Erich Giese, Erich Koellner, Georg Thiele, Hermann Kuhne, Diether von Roeder, Hans Ludemann, Max Schutz, Jan Whellem, Neuenfels, Aachen, Altona, Hein Hoyer, Bocknheim, Martha Hendrik Fisser e Frielinghaus; sottomarini U-1, U-13, U-22, U-44, U-49, U-50, U-54, U-64;
trasporti Antares, August Leonhardt, Bahia Castillo, Buenos Aires, Curityba, Florida, Friedenau, Hamm, Ionia, Kreta, Rio-de-Janeiro, Rode, Wigbert e Ravensfeld.
– danneggiate: Lutzow, Battle Cruiser, Gneisenau, Scharnhorst, Bremse, Hipper, Emden.                         S.E&O.

Il governo svedese, dopo la caduta di Hamar il Governo norvegese è stato nuovamente trasferito.
La RAF in azione in Norvegia hanno distrutto un bombardiere tedesco e danneggiati altri tre.
Una serie di bombardamenti tedeschi sono stati portati nel nord della Scozia. Due Heinkel sono caduti nel Moray Firth. Altri attacchi sono avvenuti su Scapa Flow con forti perdite germaniche a causa della contraerea. Non si registrano danni sul lato inglese.
Henry Tizard ha fondato il Military Application of Uranium Detonation(MAUD); la Commissione nel Regno Unito per studiare la fattibilità di una bomba atomica.
Nikolaus von Falkenhorst è stata menzionato nella relazione della radio quotidiana Wehrmachtbericht.
Il parlamento dell’Islanda (l’Althing), ha concesso pieni poteri di governo al gabinetto islandese, quindi dichiarando in modo assoluto l’indipendenza dalla Danimarca, al momento sotto occupazione tedesca; fino a quel momento indipendente, ma ancora unita alla Danimarca come unione personale, cioè con capo di stato il Re di Danimarca Cristiano X.
Warburton-Lee è stato insignito della Victoria Cross e a Bonte è andata la Croce di Cavaliere della Croce di Ferro.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: