20 marzo 1940: news

Attività politica e diplomatica.
war-NewsIn Francia il Ministro Daladier si dimette in seguito alla discussione segreta sul conflitto russo-finlandese e sulla politica estera. Il Ministro delle Finanze, Paul Reynaud è incaricato di formare il nuovo gabinetto.
Si smentiscono voci di trattative tra la Santa Sede e il Reich circa i territori polacchi annessi alla Germania.
Sumner Welles, concluso il suo tour diplomatico in Europa, parte da Genova a bordo del transatlantico italiano Conte di Savoia per tornare negli Stati Uniti.
A Londra è pubblicata la nota di risposta britannica alla nota di protesta italiana del 3 marzo sui diritti dei belligeranti.
(peccato non poterla leggere; poteva essere interessante).

Attività militare.
A Roma il Duce riceve il Capo di Stato maggiore dell’esercito, Maresciallo d’Italia Rodolfo Graziani, con il quale esamina alcuni problemi riguardanti la preparazione militare italiana.
Sul fronte occidentale azione di pattuglie nella regione dei Vosgi.
Aerei germanici bombardano un convoglio inglese nei pressi di Scapa Flow.
Sui risultati di questi bombardamenti aereia Scapa Flow e a Sylt si svolge una violenta polemica fra la stampa germanica e quella britannica.
La nave olandese Phobos, di 7400 tonn., urta contro una mina presso la costa inglese della Manica, ma può essere rimorchiata in un porto britannico.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: