war report: 4mar1940

Il ministero dell’aviazione britannica ha annunciato che un aereo della British Royal Air Force  ha bombardato un U-boat, e probabilmente distrutto nel Schillig, Cuxhaven.
warReport1940Viipuri è ancora nelle mani dei finlandesi. I difensori hanno respinto gli attacchi, sia attraverso il ghiaccio su Vijpuri Bight, sia ad est della città.
Russi hanno subito gravissime perdite in combattimento a nord est di Lago Ladoga e hanno ritirato le loro forze nel settore di Petsamo.
Una delegazione della Lega della Nazioni è giunta oggi ad Helsinki per indagare sui metodi di guerra sovietici.
Parigi riporta una maggiore attività sul fronte occidentale; molti combattimenti aerei si sono succeduti sopra la frontiera durante i quali almeno uno e più probabilmente tre aerei della Luftwaffe sono stati abbattuti.
Il transatlantico britannico Pacific Reliance è stato affondato da un’azione nemica largo della costa occidentale.
E’ confermato che due pescherecci olandesi, Sint Annaland e Rijnstroom, sono stati attaccati durante il fine settimana dai bombardieri tedeschi. Quest’ultimo si temeva perduto.
La nave svedese Lagaholm è stata affondata.
E ‘stato annunciato che in 100 giorni, terminati il 1 Marzo,
1.000.000 di sterline sono state raccolte nell’ambito dei certificati di risparmio e obbligazioni della difesa.
Il vapore francese S.N.A.1. è entrato in collisione con la nave britannica Thurston  a 30 miglia a nord di Land’s End, nel sud ovest dell’Inghilterra, ed è affondato; 30 sopravvisuti salvati dai britannici;
poche ore dopo il Thurston è stato attaccato dal sommegibile tedesco U-29 che lo affonda in pochi minuti trascinando con sè 64 vite.
Solo 3 inglesi ed 1 francese sono stati successivamente salvati.
Il sommergibile U-29 affonda anche la nave britannica Pacific Reliance che trasportava parti di aereo; l’intero equipaggio di 53 uomini sono stati salvati dalla nave mercantile britannica Macville e consegnato a Newlyn, in Cornovaglia, Inghilterra.
L’Amministratore Delegato della società americana General Motors James Mooney, titolare della medaglia German Eagle per i suoi servizi in Germania, si è incontrato con Adolf Hitler nel tentativo di dissuaderlo dalla sua escalation di guerra.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: