24 febbraio 1940: news

Attività politica e diplomatica.
Con il seguente comunicato è annunciata la conclusione degli accordi commerciali italo-tedeschi:
war-News«Si è riunita in questi giorni a Roma la Commissione mista per gli scambi commerciali italo-germanici, in sessione ordinaria, per determinare gli scambi commerciali fra i due Paesi per il corrente anno. In questa occasione sono stati anche esaminati altri problemi economici e finanziari che interessano i due Paesi i quali continuano, anche in questo campo, la loro solidale collaborazione. Il Duce ha seguito le trattative nel loro sviluppo ed è intervenuto per impartire talune direttive. Ieri i documenti predisposti sono stati firmati per la Germania dall’Ambasciatore von Mackesen e dal Ministro Plenipotenziario Clodius e per l’Italia dal senatore Giannini. Si è pure firmata ieri una Convenzione per il traffico di frontiera fra i due Paesi, che è stata firmata, per conto della Germania, anche dal Direttore Generale delle Dogane Wucher e per l’Italia dal Direttore Generale delle Dogane, Bagli».
Anche la Commissione mista per gli scambi commerciali italo-turchi determina gli scambi fra i due Paesi per l’anno corrente.
I Ministri degli Esteri di Svezia, Norvegia e Danimarca si riuniscono a Copenaghen.
Hofbräuhaus-1940Nel ventennale della fondazione del Partito nazionalsocialista, Hitler rivolge un discorso alla vecchia guardia riunita nella Hofbräuhaus di Monaco di Baviera. Dopo aver esaminato la situazione internazionale e le condizioni della Germania in guerra, egli ha concluso ripetendo la sua decisione, condivisa da tutto l’Alto Comando della Wehrmacht, di sostenere la lotta fino alla fine:
«la Germania deve vincere e vincerà sicuramente!».

Chamberlain-speaksA Birminghan Chamberlain, concludendo la serie dei discorsi di propaganda, ha tenuto un’allocuzione ripetendo i motivi della guerra e le condizioni della guerra e le condizioni di pace; egli ha infine affermato che negli scopi perseguiti dagli Alleati non vi è nulla di umiliante o di oppressivo per chicchessia.

 

Attività militare.
In Finlandia attacchi sovietici sull’Estremo di Carelia. La città di Vijpuri è in fiamme. L’aviazione finlandese riappare improvvisamente al di sopra di Petsamo. A nord del lago Ladoga le truppe finniche respingono, con gravi perdite, le unità sovietiche.
Sul fronte occidentale attività di aviazione da ambo le parti.
Nel Mare del Nord il motopeschereccio inglese Benvolio affonda per urto contro una mina; il piroscafo britannico HMS Royal Archer, di 2262 tonn., affonda presso le coste scozzesi, mentre è rimorchiato in porto, essendo stato danneggiato per urto contro mina.
A Londra corre voce, non confermata, dell’affondamento di tre sottomarini tedeschi.
HMS-Royal-Archer

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: