21 febbraio 1940: news

Attività politica e diplomatica.
Il discorso di ieri pronunciato da Chamberlain produce una penosa impressione in Norvegia.
war-NewsLa stampa nazionale rimarca le grottesche ragioni enunciate
alla Camera dei Comuni ma fa una proiezione nefasta delle conseguenze militari per la Norvegia.

Attività militare.
In Finlandia gli attacchi russi continuano sull’Istmo di Carelia, da Summa a Taipale.
Sul fronte occidentale  voli di esplorazione e tiri di artiglieria, specialmente sui Vosgi e sul Reno.
Nel mare del Nord affonda il piroscafo norvegese Sangstad, di 7850 tonn. a causa di un siluro lanciato dall’U-61; il postale norvegese Ala, di 933 tonn., affonda al largo delle coste britanniche.
Dall’inizio della guerra la Norvegia ha perduto – enuncia un rapporto – 49 piroscafi per 168.000 tonn. e 327 uomini.
Si informa da Montevideo che una corazzata tascabile tedesca — la Deutschland o la Admiral Scheer — potrebbe incrociare un convoglio speciale inglese di vitale importanza e la notizia mette in forte allerta l’Ammiragliato britannico.

SS-Ala-steamer

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: