war report: 30gen1940

Da Helsinki si afferma che i finlandesi e le batterie antiaeree hanno abbattuto 21 dei 200 bombardieri russi che fecero irruzione in Finlandia lunedì. Una nuova offensiva lanciata dai finlandesi a nord di Kuhmo, contro la 54° divisione russa ha avuto un notevole successo.
Altri raid aerei della Luftwaffe sono stati avvistati sulla costa orientale della Gran Bretagna. Un Heinkel He 111 bombardiere si è avvicinato alla costa dello Northumbrian, è stato abbattuto dalla RAF. Un altro che si stava avvicinando al Firth of Forth è stato neutralizzato. Diverse navi sono state attaccate nella rada di Yarmouth e tre nel Firth of Tay. Gli inglesi della Royal Air Force hanno sorvolato lungo la costa orientale, ma hanno incontrato scarsa visibilità.
warReport1940In Germania nel 7° anniversario del regime nazista, Hitler parla allo Sportpalast a Berlino. Esige il Lebensraum (spazio vitale) per i tedeschi e ridicolizza Chamberlain, Churchill e Daladier. Egli osserva che, da quando “hanno iniziato la guerra, … loro otterranno tutte le guerre che vogliono.” Dichiara inoltre che la prima parte della guerra è stata completata con la distruzione della Polonia. “La seconda parte potrebbe forse iniziare con una guerra di bombe”, ha dichiarato Hitler.
Da Berlino Heydrich ordina più espulsioni di ebrei dal Reich verso Lublin in Polonia orientale. Nel frattempo, Himmler autorizza la deportazione di 30.000 zingari.
In Gran Bretagna viene lanciata oggi una campagna nazionale per utilizzare quasi tutti i 120 milioni di tonn. di rifiuti domestici che vengono depositati ogni anno. Rottami di ferro e acciaio, così come carta da macero, vengono individuati come urgenti.
Parigi ha registrato notevole attività delle unità di contatto (spie), ad ovest della Saar.
Nella stessa regione artiglieria è attualmente in azione dalla mattina.
Un piroscafo britannico ha perso tutto l’equipaggio sulla costa della Scozia. Per ora non si conoscono altri particolari.
I piroscafi britannici Giralda,  Highwave e Bancrest sono stati affondati dai bombardieri della Luftwaffe.
Il piroscafo britannico Eston è dichiarato perso nel mare del Nord.
L’ufficio di guerra britannico ha pubblicato la prima lista delle vittime dell’esercito composto di 758 nomi.
Il sommergibile tedesco U-55 ha affondato la petroliera britannica Vac Lite, parte del convoglio OA-80G, a 50 miglia al largo di Land ‘s End nel sud-ovest dell’Inghilterra.
L’equipaggio di 35 uomini è stato salvato dal piroscafo italiano Pollenzo. L’U-55 ha affondato la nave greca Keramati. Più tardi quel giorno, U-55 è stato individuato e attaccato con bombe di profondità  dal cacciatorpediniere britannico HMS Whitshed e HMS Fowey; in più dal francese Valmy e Guépard e da aerei della RAF (il 228 Squadron della RAF del Sunderland). 41 uomini dell’equipaggio tedesco si sono arresi. Il sommergibile poi si è autoaffondato.
Una torpediniera tedesca sopraggiunta ha identificato il sommergibile tedesco U-15 come un vascello ostile e lo ha speronato a 50 miglia a nord di Wilhelmshaven, in Germania.
L’U-15 è affondato, uccidendo l’intero equipaggio di 25 uomini.
La nave britannica Voreda è stata gravemente danneggiata e arenata vicino a Winterton, in Inghilterra.

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: