war report: 13gen1940

warReport1940Nei Paesi Bassi uno “stato di allerta” è stato ordinato in previsione di un’invasione dalla Germania. Il congedo dell’esercito viene annullato.
Anche in Belgio uno “stato di allerta” è stato ordinato in previsione di un’invasione dalla Germania. Le forze armate sono mobilitate.
In Germania le cattive previsioni meteo costringono Hitler a rinviare l’offensiva occidentale del 20 gennaio. Nel frattempo, un calo della quantità di forza lavoro tedesca maschile è la causa della riconsiderazione della dottrina nazista, favorita dal 1933, la quale dice che il posto della donna è a casa. L’idea di impiegare più donne è ostacolata da alti dirigenti del partito nazista che ne ripugnano il concetto.
Un aereo della Luftwaffe, un bombardiere Heinkel He 111,  è stato abbattuto nel Firth of Forth.
A Parigi è stato firmato un accordo commerciale franco-spagnolo. La Spagna riceve frumento francese, fertilizzanti e manufatti in cambio di minerali come ferro e altri minerali.
Parigi ha registrato l’attività di artiglieria, soprattutto occidentale dei Vosgi e ad est della Mosella.
In Norvegia l’aumento delle spese per la difesa produce il bilancio più grande nella storia norvegese.

battle-over-Firth-of-Forth

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: