8 gennaio 1940: news

war-News

 

Attività politica e diplomatica. La stampa internazionale, commentando l’incontro di Venezia fra i Ministri degli Affari Esteri d’Italia e Ungheria, attribuisce all’Italia un compito moderatore, capace di preservare il settore danubo-balcanico dell’estendersi del conflitto armato.

 

Attività militare. Al Quartier Generale del Corpo di spedizione inglese si svolge, in occasione della visita di Chuchill in Francia, una riunione dei capi militari franco-inglesi.
Sul fronte occidentale attività di pattuglie nella regione dei Vosgi e nella zona ad ovest di Merzig.
In Finlandia, nel settore di Salla e di Soumussalmi continuano aspri i combattimenti.
Nel Mare del Nord affondano per urto contro mine, i piroscafi inglesi  Towneley, di 2888 tonn. e il piroscafo francese Balzac.

MV-Balzac

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: