Un terzo degli U-boot affondati

UnTerzoSottomariniaffondati

PARIGI. Un funzionario francese della Marina, in una intervista col corrispondente della INS ha affermato che “un terzo delta flotta germanica dei sottomarini e’ stato distrutto dagli attacchi delle navi da guerra inglesi e francesi”.

Il funzionario ha quindi affermato che di 27 sottomarini germanici usciti nell’Oceano dalle rispettive basi, per attaccare la flotta Alleata, soltanto 7 sono ritornati alle basi germaniche. Tutti gli altri 20 sottomarini sarebbero stati colati a picco o catturati in questi pochi giorni dall’inizio della guerra.
Siccome si calcola che il numero dei sottomarini che possedeva la Germania all’inizio della guerra era di 70, la distruzione e la cattura di 20 rappresenterebbe la distruzione di un terzo della flotta di U-boot nazisti.

U-boot-wrecks
Un comunicato ufficiale francese di guerra dice: “La navigazione commerciale ha ripreso il suo ritmo regolare grazie al sistema di convogliamento delle navi mercantili ed al perfezionamento della guardia aerea”.

Convoy-and-baloons

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: