war report: 22dic1939

left-margin-B
LONDRA. Si afferma nei circoli marittimi di Londra che non si hanno piu’ notizie del piroscafo inglese Newton Beech, di 4600 tonnellate, warReport4che da tre settimane non è stato piu’ in comunicazione coi suoi armatori. Si teme perduto.
D’altra parte giunge notizia di uno scontro fra una nave mercantile inglese della società “Rodner” e un sottomarino tedesco.
La nave avrebbe attaccato il sottomarino e con l’aiuto di alcune cacciatorpediniere e’ riuscita ad affondarlo. A sua volta essa e’ stata colpita da proiettili del sottomarino, ma non gravemente. Anche un secondo sottomarino sarebbe stato attaccato da un’altra nave della stessa Compagnia.
L’equipaggio del piroscafo greco Georgios e’ stato sbarcato in Inghilterra. Il piroscafo è andato perduto dopo avere urtato contro una nave sommersa.
In un porto dell’Inghilterra settentrionale sono stati sbarcati da un motopeschereccio 23 uomini dell’equipaggio di una nave mercantile norvegese; erano da 30 ore su una barca sprovvista di remi e vele.
Il motopeschereccio ha fatto ricerche di un’altra scialuppa dove avrebbero dovuto essere altri 17 uomini dell’equipaggio, ma senza poterla rintracciare.
Il vaporetto costiero Woodtown di 794 tonnellate e’ affondato al largo delta costa britannica dopo una violenta esplosione.
Dei 13 uomini dell’equipaggio soltanto 9 sono stati salvati.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: