Le minacce della Russia non piegano la Finlandia

HELSINKI. il 15 novembre 1939 ha chiamato altre classi alle armi ammonendo la Russia che la Finlandia deve essere trattata da pari in qualsiasi discussione di natura politica ed economica alla quale essa acconsenta di partecipare.
La Finlandia, allarmata per gli “umilianti” accordi, imposti nei giorni scorsi dal Governo sovietico all’Estonia ed alla Lituania, si e’ rifiutata di inviare a Mosca il suo Ministro degli Esteri Eljas Erkko.
La Russia, come si sa, ha invitato recentemente a Mosca i rappresentanti dei vari Paesi Baltici per firmare con essi ciò che Stalin chiama “patti di collaborazione militare” ma che in realta’ sono nient’altro che mere imposizioni.
Mosca è ora chiamata dalla stampa finlandese la “Nuova Berchtesgaden”, la citta’ in cui il Cancelliere Adolph Hitler chiamo’ a conferenza i leaders politici dell’Austria e della Cecoslovacchia prima di annullare e poi assorbire quelle Nazioni.
La Finlandia – si assicura – non intende subire la sorte degli altri Stati baltici che ultimamente sono caduti sotto il dominio economico e militare della Russia.
La Russia, come si sa, vuole fortificare tre isole finlandesi presso la base navale sovietica di Kronstadt, per porre cola’ una guarnigione e vendere armi all’esercito finlandese.
Ora, il 28 novembre, i negoziati sono chiusi e sulla base di false accuse di un fantomatico scontro armato al confine e nonostante le proposte di ritirare le proprie truppe, l’aggressione russa appare inevitabile. Forse, durante i negoziati, i sovietici cercavano solo di prendere tempo perchè dal 20 ottobre avevano già ammassato molte truppe al confine.  In più, probabilmente, Stalin e Molotov sanno che a nessuno verrebbe in mente di dichiarare guerra al grande Orso russo.

squadra-aerea-russa

La cosa singolare è che la Finlandia è un Paese simpatico a tutti, ma nessuno muove un dito un suo aiuto.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: