28 ottobre 1939: news

Attività politica e diplomatica. Il XVII anniversario della Marcia su Roma è celebrato in Italia. Il Duce, dal balcone di Palazzo Venezia ha pronunciato le sueguenti parole: « L’anniversario sempre più glorioso della Rivoluzione delle Camicie nere ci trova tutti, dalle Alpi all’Oceano Indiano, compatti, forti, risoluti come non mai (altissime acclamazioni). Oggi, come ai tempi dell’aspra e sanguinosa vigilia, il Fascismo non rivendica per sè che un privilegio solo: quello di marciare in ogni evento col popolo e per il popolo!(folla in visibilio…)».
Il Senato americano approva il progetto di neutralità, il quale, pur revocando l’embargo sulle armi, comporta severe restrizioni al commercio e alla navigazione degli Stati Uniti. Si ritiene che questo progetto non incontrerà eccessive opposizioni, quando sarà presentato alla Camera.

Attività militare. Sul fronte occidentale situazione immutata. Sul mare, un sommergibile tedesco naufraga sulle sabbie della costa britannica, a . Nello scafo sono stati ritrovato cinquantaquattro cadaveri.
Un comunicato germanico segnala che le perdite subite dalle marine mercantili avversarie, a registro e dall’inizio della guerra, ammontano a 475.321 tonnellate.

Goodwin

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: