27 ottobre 1939: news

Attività politica e diplomatica. Il Governo finlandese elabora nuove proposte che saranno portate a Mosca lunedì prossimo. Tali proposte costituirebbero l’ultima parola del Governo di Helsinki.
Il Senato degli Stati Uniti oggi ha approvato la legge che abroga la disposizione sulle armi nell’atto di neutralità.
Re Leopoldo ha comunicato agli USA che riconferma (finchè possibile) laneutralità del suo Paese, ma ha dichiarato che in caso di attacco non esiterebbe a combattere i tedeschi.
La stampa tedesca si lamenta della presunta propaganda antinazista in Belgio e afferma che i giornali violano la condizione di neutralità.
stella-giallaLa Malesia ha versato un contributo di altre £ 80.000 alla Croce Rossa e alla fondazione di Saint John, portandolo fino ad oltre il mezzo milione.

Il Comando SS chiede al suo Governo che imponga agli ebrei di indossare permanentemente la stella gialla.

 

Attività militare. Sul fronte occidentale, secondo fonti francesi, si starebbe preparando un’offensiva germanica di grande portata. Sono state richiamate altre 40.000 unità da impiegare nella linea Maginot.
Concentrazione di massa è segnalata anche nella Saar, lungo la frontiera belga, olandese e svizzero e lungo la costa superiore del Mare del Nord.
Le truppe lituane entrano in Vilna.
U-boot tedeschi sono stati affondati dalla marina francese nell’Atlantico.

Annunci

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: