evidence-file 02

neldettaglio

Dall’aeroporto di Tempelhof dove sono volati questi aerei? La risposta più plausibile è quella che prevede la destinazione in Galizia, in Spagna, presso la villa estiva di Franco. Poco distante c’è la baia con il porto di Vigo. Qui c’era un’importante base di carico e rimessaggio U-boot, attiva sino a qualche anno dopo la fine del conflitto mondiale, utile ad azioni sotto-copertura, come base di partenza per Odessa e hot spot per materiali segreti. Secondo i documenti dell’FBI l’approdo, lontano circa 12000 Km, poteva essere a nord della penisola di Valdes, nell’Argentina meridionale, precisamente a S. Antonio est, nella “Caleta de Los Loros”.

U-boots2

testimonianza 4. Tony Bruchado, ex sommozzatore che nel 97 ha compiuto ricerche per la Marina argentina, racconta che la località avrebbe permesso di accogliere Hitler “come un re “; la zona era piena di sostenitori del nazismo e tra questi, indica come sostegno decisivo ” Lausen “, un facoltoso venditore di lane e tessuti argentino.

testimonianza 5. Una signora, che si chiamava Paesani, dalla finestra della cucina vide emergere un U-boot che si apprestava ad approdare nelle vicinanze. La troupe di ricerca stabilisce che dopo aver sbarcato i passeggeri del viaggio non aveva altra alternativa che affondare il sottomarino.

testimonianza 6. Un lavorante del porto di Vigo, prima di morire ha sempre sostenuto di aver visto chiaramente Hitler sul molo.

A questo punto, sarebbe sublime ritrovare il relitto dell’U-boot di Caleta de Los Loros (baia dei pappagalli), come evidenziato nei file dell’FBI.

Caleta-de-Los-Loros-DEFN.B. I file FBI, è bene tenere presente, sono basati su informazioni sommarie e frammentarie ottenute dal 1946 fino al 1950. Queste informazioni non sono mai state nè controllate, nè verificate; si basano su impressioni,  millantazioni e rivelazioni  di possibili dicerie e avvistamenti. Chiaramente, non c’è mai stato nulla di realmente fondato perchè, in quel caso, si sarebbe andati molto più a fondo a controllare. I budget FBI per ritrovare Hitler erano enormi, come pure le risorse in uomini, mezzi e tempo. Se la cosa, in quegli anni – ove le notizie erano più fresche -, non ha poi generato una soluzione definitiva e certa un motivo ci sarà.Update-Hunting-HitlerMain-Page

Informazioni su team557

storie e contro-storie della seconda guerra mondiale. La Romagna in guerra. Vedi tutti gli articoli di team557

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: